Fimelato 4 you

Le regole per abbottonare la giacca

Se è vero che tutti possono portare la giacca, è altrettanto vero che non tutti sanno come si chiudono i bottoni nella maniera corretta e in base alle occasioni e ai contesti. Basteranno pochi e semplici accorgimenti per essere impeccabili in ogni occasione.

Innanzitutto, è bene tenere a mente che il modo corretto di abbottonarli, dipende dal numero di bottoni presenti sulla vostra giacca. Esistono diverse tipologie di giacca da uomo: la giacca monopetto può avere 1,2, 3 e in rari casi 4 bottoni e quella doppiopetto presenta due file di bottoni (6 in tutto e di cui 1 o 2 si allacciano). Attenzione anche al gilet che, pur non essendo una giacca vera e propria, presenta dei bottoni che devono essere chiusi nella maniera corretta.

Fimelato vi svela tutti i segreti per abbottonare la giacca in maniera corretta!

Giacca Monopetto

Se la vostra giacca monopetto ha un solo bottone, ricordatevi di tenerlo sempre allacciato quando state in piedi. Nel momento invece in cui vi siederete, abbiate l’accortezza di sbottonarlo così da evitare rigonfiamenti nella giacca. In caso di giacca monopetto con due bottoni, il galateo vuole che venga allacciato solo il bottone superiore quando si è in piedi.

Anche in questo caso, nel momento in cui vi siederete, ricordate di sbottonare la giacca. In ogni caso, mai allacciare il bottone inferiore. Infine, se avete addosso una giacca monopetto con 3 bottoni, ricordate che dovrete allacciare sempre il bottone centrale oppure quello superiore assieme al centrale e mai quello inferiore. Sbottonate tutti i bottoni quando vi sedete.

Giacca doppiopetto

Qui bisogna tener conto dell’occasione, che normalmente, nel caso di questo tipo di giacca maschile, è formale o da cerimonia. Il galateo consiglia quindi di tenere allacciati i bottoni centrali, esterno ed interno, e lasciare sbottonati gli altri. Da seduti poi si potrà anche decidere di sbottonare la giacca.

Il gilet

Infine, in caso optiate per un gilet, ricordate di allacciare sempre tutti i bottoni, eccetto quello più in basso. Inoltre, la giacca che metterete sopra il vestito dovrà essere allacciata secondo le regole del galateo viste insieme.

Qualche regola in più: cappotto e cravatta oltre alla giacca

Con la giacca maschile molto spesso si indossano capi formali ed eleganti. Lasciando quindi perdere il caso degli outfit casual (per i quali le dritte del galateo possono anche essere omesse), se sopra alle giacche da uomo vengono indossati il cappotto e la cravatta occorre seguire delle piccole regole in più. Il cappotto, ad esempio, così come abbiamo visto per il gilet, segue nell’abbottonatura le stesse linee della giacca, mentre la cravatta va sempre aggiunta ai tagli più formali di giacche sartoriali. Uno strappo ammesso dal galateo ha infine a che fare con il lavorare in uno studio: in questo caso la giacca la si può sbottonare per intero o perfino toglierla, per stare più comodi.

Condividi